Segnala__________________________toscanainconcerto_____

1 segnalazione di Toscana in Concerto, thanx to Vale e Francesco

Burattini Senza Filo

regia di Enrico Grazioli

Ogni definizione canonica va un po' stretta per questo spettacolo, infatti "Burattini senza filo" mescola esperienze e forme artistiche diverse, mimo e recitazione, danza e canto,
presente e passato.
 

Non e' un musical vero e proprio, ma la musica e' il cuore pulsante dello spettacolo
ed accompagna costantemente i protagonisti della vicenda nel corso della loro evoluzione.   La parola, in linea con gli estimatori della forza comunicativa dell' immagine e del gesto, e` spesso secondaria, quasi un rumore di sottofondo mentre a risaltare in primo piano e` il gesto corporeo, l'immagine, il simbolo.
   L'argomento, la tossicodipendenza, non e` certo dei piu` facili o dei meno noti, ma qui
e` trattato con lievita` perche' quello che interessa e` dare si un ammonimento, ma anche un messaggio di speranza, e proprio per questo anche i momenti piu` drammatici sono rappresentati in forma simbolica.
    Simboli immediatamente comprensibili perche' la parola d'ordine e` semplicita`, la ricerca di un contatto diretto col pubblico, che in alcuni momenti e` chiamato a rispondere con altrettanta fisicita` alle sollecitazioni della scena.
   Per finire non bisogna dimenticare che lo spettacolo e`  nato dall'ibridazione di alcune note fiabe come "Pinocchio" e "Il brutto anatroccolo", ma soprattutto dall'esperienza lavorativa del regista a diretto contatto con varie comunita` di recupero della zona, e sulla scena la fantasia si fonde alla vita vissuta e all'esperienza tristemente comune a tanti giovani.
Vale d'Ami

Dove: Vada (Li) Teatro Ordigno 
ingresso: 15000


Torna nell'ingresso di casa
Toscana in Concerto

Vuoi chiudere la pagina? Clicca qui.