((( ToscanaInConcerto_Cinema )))

mail us

Home

Mený Cinema

- Dopo mezzanotte -
- di Davide Ferrario - Ita 04 -

cine

Una dichiarazione d'amore per il cinema, una storia d'amore delicata e, paradossalmente, non di quelle che si vedono di solito al cinema.
Martino (Casotti, molto bravo) è un solitario e un sognatore; fa il guardiano notturno al museo del cinema di Torino, dentro la Mole.
Un giorno aiuta a nascondersi proprio la ragazza dei suoi sogni, che sta scappando dalla Polizia.
La storia è più complessa, ma la apprezzerete da soli.
La scelta della voce narrante regge visto che è quella sempre simpatica di Silvio Orlando.
Sullo sfondo una Torino grigia e decadente, non però priva di fascino.
Sviluppo del triangolo amoroso non troppo brillante e originale, ma un finale agrodolce che fa sorridere di gusto, sempre che non votiate Berlusconi.
Delicatissimo.

di: Ale